BARMAN/BARLADY

Servipan Milano Italia Altro

Descrizione azienda

In Servipan, leader nell'outsourcing alberghiero, ci dedichiamo alla creazione di soluzioni su misura e all'avanguardia.

Unisciti a noi per scoprire un universo di opportunità, crescita professionale e per dare forma al futuro dell'ospitalità.

Ricerchiamo figure e professionisti per strutture alberghiere in Sardegna, Sicilia, Toscana e Calabria, con l'offerta di contratti stagionali.

Con Servipan, il tuo talento contribuisce ad una visione innovativa.

Posizione

Barman e Barlady, responsabili della creazione di cocktail e bevande che deliziano e sorprendono gli ospiti. Cerchiamo professionisti con una passione per la mixologia, un occhio per i dettagli e un'eccellente capacità di interazione con la clientela. Se avete l'abilità di trasformare ogni ordinazione in un'esperienza unica e memorabile, vi invitiamo a unirvi a noi per portare la vostra arte e il vostro stile in diversi contesti alberghieri.


Responsabilità principali:

  • preparare e servire cocktail, bevande alcoliche e analcoliche. gestire l'ordine e la pulizia del bar
  • consigliare i clienti nella scelta delle bevande
  • gestire le scorte e l'inventario del bar

Requisiti

Competenze tecniche:

  • conoscenza approfondita delle tecniche di mixologia e delle ricette dei cocktail
  • capacità di gestire e organizzare lo spazio di lavoro
  • conoscenza dei principali alcolici e analcolici

Soft skills:

  • eccellenti capacità comunicative e relazionali
  • creatività e passione per il mondo dei cocktail
  • capacità di lavorare in un ambiente dinamico e sotto pressione

Esperienza richiesta:

  • esperienza pregressa come barman/barlady in bar, ristoranti o hotel

Altri requisiti:

  • disponibilità a lavorare in turni serali, notturni e nei weekend

Hai già un tuo profilo? Accedi con il tuo account

Non hai ancora un profilo? Completa il form

Il sistema operativo che stai utilizzando fa scadere i file caricati entro un minuto: ti suggeriamo pertanto di caricare gli allegati come ultimo step prima dell'invio della candidatura. In caso contrario ti verrà richiesto il caricamento degli stessi ogni 60 secondi.

Clicca qui (o fai drag and drop) per Caricare un file
doc, docx, txt, rtf, pdf, odt (Max: 2 MB)

Clicca qui (o fai drag and drop) per caricare una foto
jpg, jpeg, gif, png(Max: 2 MB)


La SERVIPAN ITALIA S.R.L., con sede legale in Piazza Carlo Magno, n. 21, 00162, Roma (RM) (in seguito, “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:


1. Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali (ad esempio nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento, dati contabili e fiscali, ecc.) da Lei comunicati in occasione della conclusione di contratti per i servizi del Titolare.


2. Finalità del trattamento

I Suoi dati personali sono trattati:

A) Senza il Suo consenso espresso (art. 6 lett. b), e) GDPR), per le seguenti Finalità di Servizio:

- concludere i contratti per i servizi del Titolare, finalizzati allo svolgimento dell’incarico conferito, di cui il cliente farà richiesta;

- adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;

- adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come, ad esempio, in materia di antiriciclaggio);

- esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;

- ad ogni attività di trattamento necessaria per lo svolgimento dell’incarico conferito (compresa la comunicazione con Banche e Istituti di credito richiesta direttamente tramite e-mail o messaggio telefonico dall’Interessato del trattamento).

B) Solo previo Suo specifico e distinto consenso (art. 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), per le seguenti Finalità di Marketing:

- inviarLe via e-mail, o whatsapp, materiale informativo, pubblicitario o promozionale e/o newsletter inerente i servizi offerti dal Titolare.

Le segnaliamo che, se è già nostro cliente, potremo inviarLe comunicazioni commerciali relative a servizi del Titolare analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo dissenso (art. 130 c. 4 Codice Privacy).


3. Modalità di trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

Le comunicazioni potranno avvenire in modalità tradizionali (esempio posta cartacea e/o telefono), automatizzate ed assimilabili (esempio fax, e-mail, sms, app, ecc.).

Nello specifico:

- la raccolta di dati personali è limitata a quanto necessario per ogni specifica finalità del trattamento;

- il trattamento di dati personali è limitato alle finalità per le quali sono stati raccolti;

- la memorizzazione di dati personali è limitata per ogni specifica finalità del trattamento.

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di Servizio.


4. Accesso ai dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 2.A):

- a collaboratori del Titolare in Italia, nella loro qualità di Incaricati e/o Responsabili Interni del trattamento e/o Amministratori di Sistema;

- a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, ecc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di Responsabili Esterni del trattamento;

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 2.B):

- a collaboratori del Titolare in Italia, nella loro qualità di Incaricati e/o Responsabili Interni del trattamento e/o Amministratori di Sistema.


5. Comunicazione dei dati

Senza la necessità di un espresso consenso (art. 6 lett. b) e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui all’art. 2.A) a Organismi di vigilanza (quali IVASS), Autorità giudiziarie, a società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

I Suoi dati non saranno diffusi.


6. Trasferimento dati

I dati personali sono conservati su server ubicati nella sede legale, all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.


7. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2.A) è obbligatorio. In loro assenza, non potremo garantirle i Servizi dell’art. 2.A).

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 2.B) è invece facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà ricevere newsletters in merito ai Servizi offerti dal Titolare. Continuerà comunque ad avere diritto ai Servizi di cui all’art. 2.A).


8. Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

i. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

ii. ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei Responsabili e del Rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Rappresentante designato nel territorio dello Stato, di Responsabili o Incaricati;

iii. ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

iv. opporsi, in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-22 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

Per garantire il corretto esercizio dei diritti, l’Interessato dovrà rendersi identificabile in maniera inequivocabile. L’organizzazione si impegna a fornire riscontro entro 30 giorni e, in caso di impossibilità a rispettare tali tempi, a motivare l’eventuale proroga dei termini previsti. Il riscontro avverrà a titolo gratuito salvo casi di infondatezza (esempio non esistono dati che riguardano l’Interessato richiedente) o richieste eccessive (esempio ripetitive nel tempo) per le quali potrà essere addebitato un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati per la ricerca effettuata nel caso specifico. I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio o agisce a tutela dell’Interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione. L’Interessato inoltre può proporre reclamo all’Autorità di controllo.

In caso di violazione dei dati personali, subite dalla SERVIPAN ITALIA S.R.L., il Titolare procederà alla notificazione della violazione all’autorità di controllo competente entro 72 ore dall’accadimento e comunicherà altresì l’evento anche all’Interessato, salvo i casi di esclusione previsti dalla normativa.ù


9. Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando:

- una raccomandata a.r. alla SERVIPAN ITALIA S.R.L., sede legale in Piazza Carlo Magno, n. 21, 00162, Roma (RM);

- una e-mail all’indirizzo: [email protected]


10. Titolare, Responsabile e Incaricati

Il Titolare del trattamento è la SERVIPAN ITALIA S.R.L., sede legale in Piazza Carlo Magno, n. 21, 00162, Roma (RM);

L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli Incaricati al trattamento è custodito presso la sede del Titolare del trattamento.


(In caso di mancata autorizzazione, la richiesta non potrà essere processata)