CAPO RICEVIMENTO HOTEL

Milano Italia Altro
Attenzione! Annuncio scaduto

Descrizione azienda

In Servipan, leader nell'outsourcing alberghiero, ci dedichiamo alla creazione di soluzioni su misura e all'avanguardia.

Unisciti a noi per scoprire un universo di opportunità, crescita professionale e per dare forma al futuro dell'ospitalità.

Ricerchiamo figure e professionisti per strutture alberghiere in Sardegna, Sicilia, Toscana e Calabria, con l'offerta di contratti stagionali.

Con Servipan, il tuo talento contribuisce ad una visione innovativa.

Posizione

CAPO RICEVIMENTO


Descrizione del ruolo:

  • il capo ricevimento dirige il team del front office, assicurando un servizio di accoglienza e assistenza di alto livello agli ospiti durante il loro soggiorno

Responsabilità principali:



  • supervisionare le operazioni quotidiane del front office
  • gestire le prenotazioni, check-in e check-out degli ospiti
  • fornire formazione e supporto al personale di reception
  • assicurare un alto standard di servizio al cliente
  • risolvere eventuali problemi o reclami degli ospiti

Requisiti

Competenze tecniche:

  • Conoscenza dei sistemi di gestione alberghiera e delle procedure di front office
  • Capacità di gestire situazioni impegnative e risolvere problemi
  • Competenze organizzative e amministrative

Soft skills:

  • Eccellenti capacità comunicative e di leadership
  • Orientamento al cliente e capacità di lavorare sotto pressione
  • Abilità nel gestire e motivare un team

Esperienza richiesta:

  • esperienza significativa in ruoli di gestione del front office o simili

Altri requisiti:

  • disponibilità a lavorare in turni flessibili, inclusi notturni e festivi.


COSA OFFRIAMO


Retribuzione da definire in fase di colloquio e in base all’esperienza del candidato/a.

Contratto di Lavoro: tempo determinato

Altre informazioni

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03 e successivi aggiornamenti